Comunicato Stampa – Servizio SMS allerta meteo del Comune di Castiglione della Pescaia

Il Comune lancia un innovativo servizio per la sicurezza del cittadino: sarà da oggi attivo il servizio SMS Allerta Meteo. Il servizio permetterà di ricevere gratuitamente, sul proprio telefono cellulare, un avviso via SMS nel caso venga promulgata una segnalazione di criticità meteorologica sul territorio comunale di Castiglione della Pescaia.

 

Per accedere ad SMS Allerta Meteo occorrerà andare sulla pagina del sito istituzionale del Comune di Castiglione della Pescaia, riempire l’apposito form di registrazione per accedere all’Area Riservata del Cittadino, chiedere l’attivazione gratuita del servizio. Una volta attivato il servizio, in caso di promulgazione di allerta meteo GIALLA, ARANCIONE o ROSSO da parte del sistema di protezione civile della Regione Toscana, il cittadino riceverà sul proprio cellulare un sms recante la tipologia di allerta, l’arco temporale su cui si estende, il grado di intensità, tutte le informazioni utili connesse agli eventi meteorologici ed i consigli sul comportamento da adottare durante gli eventi.

 

“Il servizio SMS Allerta Meteo è un esempio di come le nuove tecnologie possano aumentare la qualità della vita e la sicurezza dei nostri cittadini.”- dichiara Marco Santucci, consigliere delegato all’innovazione tecnologica –“Una novità nella novità invece per quanto riguarda l’Area Riservata al Cittadino: inizialmente servirà sia per attivare il servizio SMS Allerta Meteo che per comunicare ai settori dell’Ente, segnalando guasti e disservizi direttamente agli uffici preposti, ma in seguito si prevede un ulteriore ampliamento dei servizi telematici che potranno essere attivati.”.

 

“È un servizio tramite il quale sarà possibile comunicare ai propri cittadini in maniera diretta e veloce, uno strumento utile e preciso per la gestione delle emergenze, ad ulteriore tutela del cittadino.”- dichiara il Sindaco Giancarlo Farnetani –“Nel corso dei primi mesi del 2017 si terranno poi anche degli incontri con la cittadinanza, per illustrare quelle che saranno le procedure del nuovo sistema di allerta della Regione Toscana.”.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi